I bidoni degli altri: Luther Blisset, il “pacco” giamaicano pervenuto a San Siro

Immaginatevi nei corridoi di un lussuoso albergo lombardo dove si discutono le sorti di decine di società calcistiche, e dove si tessono le trame più intriganti del nostro calciomercato. Ad un tratto vi si presenta innanzi un procuratore d’oltremanica in doppiopetto blu, accento britannico e guasconeria transalpina. Vi propongono una furia nera di origine giamaicane che in Inghilterra esordisce a … Continua a leggere

I bidoni degli altri: Renato Portaluppi: prolifico… nel posto sbagliato!

Renato Portaluppi, per gli amici carioca “Il Gaucho”, è un prestante calciatore brasiliano, nato a Guaporè il 09 settembtre del 1962, caratterizzato dalla lunga zazzera, dalle discrete doti tecniche e dalla gustosa dipendenza dai talami altrui. Appena maggiorenne comincia la sua avventura come attaccante laterale destro nelle fila del nobile e rinomato Gremio di Porto Alegre, club nel quale resta … Continua a leggere

L’altra Juve: profilo di Nenè

Campionato 1963-64. Miranda ha fatto le valige, la ricerca del nuovo centravanti è difficile, meticolosa; inutile cercare in Italia, i pezzi pregiati scarseggiano e quei pochi non sono in vendita. All’estero, del resto, non è tutto oro quel che luccica. La scelta, complice anche il caso, viene fatta una calda sera di fine giugno 1963; al “Comunale” torinese, gremito di … Continua a leggere

L’altra Juve: profilo di Michelangelo Rampulla

Michelangelo Rampulla nasce, juventino, a Patti, in provincia di Messina, il 10 agosto 1962. Cresce nella Pattese e, diciottenne, muove i primi passi, nel calcio che conta, con la maglia del Varese, in serie B, dove ben presto conquista la maglia di titolare ai danni dell’esperto Rigamonti. Al termine del campionato 1982-83, viene ceduto al Cesena, per poi passare, due … Continua a leggere

L’altra Juve: profilo di Francesco Morini

Francesco Morini, veste la maglia bianconera nell’estate del 1969, arrivato, dalla Sampdoria, in compagnia di “Bob” Vieri. Due personaggi completamente differenti: lui pisano (nato a Metato, frazione di S.Giuliano Terme) concreto, attento, preciso, attaccato alla professione, ed il piombinese geniale, quanto incostante, promessa mai mantenuta nel nostro calcio. L’allenatore della Juventus è Luis Carniglia, un esigente sognatore, il quale avrebbe … Continua a leggere

I nostri bidoni: Fabio Pecchia

Nasce a Formia, in provincia di Latina, il 24 Agosto 1973; dopo due ottime stagioni all’Avellino, viene ceduto, nell’estate del 1993, al Napoli dove disputa quattro stagioni ad altissimo livello, tanto da guadagnarsi le attenzioni della Juventus. «A sei anni», racconta, «mio padre mi ha iscritto presso la scuola di calcio di Lenola, il mio paese. A dodici anni, il … Continua a leggere

Le donne del calcio: Saba Wesser, la nuova fiamma di Coco

Se qualcuno avesse dubbi ancora sulla mascolinità ed eterosessualità di Francesco Coco, alla luce della sua lunga astinenza volontaria dalle donne e soprattutto dopo le dichiarazioni molto piccanti rilasciate dalla sua ex Manuela Arcuri, ora può toglierselo definitivamente: l’ex calciatore del Milan infatti ha una nuova compagna, bellissima e sensuale. Si chiama Saba Wesser, e non è molto conosciuta nel … Continua a leggere